SIGNUM - di Francesco Gallo Mazzeo -

Nome è l’impronta maggiore che si possa dare ad ogni giusta, vera, persona, per portarla fuori dalla negatività, dalla assenza,intesa come dispersione, dissolvimento, dovuto alla mancata nascita o alla morte, della leva vocativa capace di sollevare caos in mondo e

ACHILLE PACE di Laura Turco Liveri Conobbi i fili di Achille Pace sul finire degli anni Ottanta, nella personale allo Studio Soligo di Roma. Allora ebbi l’impressione di trovarmi di fronte alla ricerca di un giovane solitario che tentava di individuare nuovi percorsi di svolgimento dell’arte contemporanea.

Campus Stellae di Claudio Carli è realizzato con carboncino su carta satinata, composto da 96 parti, raffigura un luogo indefinibile, a cui si può arrivare per approssimazioni che escludono quello che non è...