IL PERCORSO DI UN IDEA di Albino Mattioli

The fragments of Albino’s mind that join to form this piece, speak to me of his courage to face what many choose to ignore. The mind as the conjunction between the soul and the world, the Self and the Other, parts of the same wholeis a dark and mysterious cave of activities where our demons often hide. Albino is not afraid to face his demons. He befriends them, even renders them ridiculous with the equanimity gained from years of asceticism practiced on the banks of the Ganges.

 

As an artist and a spiritualist, in his search for meaning beyond what is apparent, Albino’s intrepidness makes way for light-hearted instants of illumination where voices and music rush forth from his psyche and permeate his work. Grandmaster Flash, and The Last Rhinoceros, or The Lone Rhinoceros of Adrian Belew.    

Segments of soothing colours give respite from harsh duality. Black and White. Evolution of consciousness accompanies sincere investigation. Within. Without. Intensity of experience initiates exploration of the psyche. The Explorer. The one that carries on when all work is dissolved.

 IL PERCORSO DI UN IDEA di Trina Boyer

Il titolo di quest’opera “Il Percorso di un Idea” di Albino Mattioli, evoca in me un viaggio di impressioni emergenti dal subconscio più rapide della velocità della luce. Esse attraversano la complessità dei circuiti neurali del nostro cervello andando a fondersi nell’ispirazione creativa. Frammenti del tutto. Memorie. Esperienze. Impressioni. Formano il se. Un se temporaneo che si fa a sua volta frammento per unirsi a frammenti futuri formando un altro se. Questa pluralità del se, come le maschere che portiamo, l’opera sembra suggerirci di prenderla  sul serio.

I frammenti della mente di Albino che insieme formano quest’opera, mi parlano del suo coraggio nell’affrontare ciò che molti ignorano. La mente quale congiunzione tra l’anima ed il mondo, il se e le altre parti del medesimo insieme, una caverna buia e misteriosa di azioni in cui si nascondono i nostri demoni. Egli se li fa amici, addirittura li ridicolizza con un’equanimità ottenuta dopo anni di ascetismo praticato sulle rive del Gange.

Quale artista e spiritualista, nella sua ricerca del significato oltre le apparenze, Albino con intrepidezza fa strada ad istanti di illuminazione dove voci e musica si proiettano dalla sua psiche permeando il suo lavoro. Grandmaster Flash, and Last Rhinoceros (L’Ultimo Rinoceronte) o The Lone Rhinoceros (Il Rinoceronte Solitario) di Adrian Belew.

Segmenti di colori calmanti danno tregua alla durezza della dualità. L’evoluzione della coscienza accompagna una ricerca sincera. Interiore. Esterna. L’Intensità dell’esperienza da inizio a l’esplorazione della psiche. L’esploratore. Colui che persiste quando il lavoro si dissolve.